Compravendita di veicoli

Con la legge 4 agosto 2006 n. 248 chi intende vendere il proprio veicolo ha la possibilità di autenticare la firma presso il comune.

Il venditore deve presentarsi allo sportello con il certificato di proprietà oppure con il foglio complementare già compilato e una marca da bollo da € 14,62, per apporre la firma davanti al funzionario.

Il compito del comune è solo quello di autenticare la firma. E' necessario poi registrare il passaggio di proprietà alla Motorizzazione Civile o agli uffici dell'Aci.

Con la legge 4 agosto 2006 n. 248 chi intende vendere il proprio veicolo ha la possibilità di autenticare la firma presso il comune.

Il venditore deve presentarsi allo sportello con il certificato di proprietà oppure con il foglio complementare già compilato e una marca da bollo da € 14,62, per apporre la firma davanti al funzionario.

Il compito del comune è solo quello di autenticare la firma. E' necessario poi registrare il passaggio di proprietà alla Motorizzazione Civile o agli uffici dell'Aci.

Ultimo aggiornamento

26/02/2020