Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

SALDI: non serve la comunicazione ai Comuni

La Regione Emilia-Romagna ha accolto la richiesta di alcuni enti pubblici e ha eliminato l’obbligo di ogni comunicazione scritta relativa alle vendite di fine stagione.
I commercianti pertanto non devono più comunicare ai rispettivi Comuni la data di inizio e la durata dei saldi.
Nei fatti si tratta di una semplificazione in sinergia con i principi relativi alle liberalizzazioni nel campo del commercio, semplificazione introdotta con la delibera della Giunta regionale 1780/2013, adottata lo scorso 2 dicembre
Qui il testo della Delibera Regionale

Ultima modifica dei contenuti: 20/12/2013