Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Variante Specifica n. 1 al PSC

Nella presente pagina sono pubblicati gli elaborati in formato digitale, conformi agli originali, facenti parte della Variante Specifica n. 1 al Piano Strutturale Comunale (PSC) ed alla Classificazione Acustica Strategica (CAS) dell'Unione dei Comuni Terre e Fiumi adottati con Delibera di Consiglio Unione n. 24 del 26/06/2016, ai sensi dell'art. 32 bis della L.R. n. 20/2000, dell’art. 3 della L.R. 15/2001 e loro s. m. i.

ELABORATI MODIFICATI

Quadro Conoscitivo

Studio Geologico

Microzonazione sismica di II livello Comune di Tresigallo (elaborati sostitutivi)

Relazione Generale

Norme di Piano

Analisi degli Ambiti di Espansione

Cartografia

Ricognizione dei Vincoli Paesaggistici

VALSAT

VINCA

Classificazione Acustica Strategica

 

Con la Delibera C.U. n. 04 del 13/02/2018, si è richiesta l’Intesa ai sensi dell’art. 32, comma 10, della LR 20/2000 e s. m. i., e si è controdedotto alle osservazioni e riserve presentate dalla Provincia di Ferrara con atto del Presidente n. 118 del 17/11/2017, modificando alcuni elaborati della Variante come di seguito:

Relazione Generale

Norme di Piano

Cartografia

VALSAT

 

Con Delibera di Consiglio Unione n. 23 del 06/06/2018 è stata approvata la Variante n. 1 al PSC e alla Classificazione Acustica Strategica, così come controdedotta, ed inoltre è stata aggiunta la correzione di un’incongruenza rilevata nella Tav. 8.2 della Cartografia del PSC rispetto alla Tav. 4 della Cartografia del RUE, come meglio specificati negli allegati alla medesima delibera sotto riportati:

L’Allegato D alla suddetta Delibera è costituito dagli elaborati di piano aggiornati a seguito dell’approvazione della Variante, che sono pubblicati alla pagina http://www.unioneterrefiumi.fe.it/nqcontent.cfm?a_id=7660, in sostituzione di quelli precedentemente pubblicati.

Le modifiche apportate entrano in vigore dal 11/07/2018, data di pubblicazione dell’avviso di approvazione della Variante sul BURERT.