Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

‘NEANCHE CON UN FIORE’ CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Venerdì 15 ottobre, alle 21, il dibattito aperto alla Galleria Civica Alda Costa

Interrotto a causa della pandemia, riprende il programma di incontri pubblici finalizzati alla sensibilizzazione sul tema della violenza di genere. ‘Neanche con un fiore’ è l’eloquente titolo del dibattito aperto, organizzato dalla Commissione comunale Pari Opportunità di Copparo, venerdì 15 ottobre, alle 21, alla Galleria Civica Alda Costa (accesso consentito nel rispetto della vigente normativa: certificazione verde covid-19).
La serata, moderata da Federico Di Bisceglie, giornalista de Il Resto del Carlino, sarà introdotta da Elena Capatti, componente della Commissione. Aprirà i lavori il vicesindaco Franca Orsini, che relazionerà sullo sportello antiviolenza NontiScordardiMe. A seguire gli interventi del capitano Manuel Scacchi, comandante della Compagnia Carabinieri di Copparo, di Elisabetta Aldrovandi, avvocato, garante regionale tutela vittime di reato Lombardia e presidente dell’Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, e di Denis Lovison, avvocato penalista.
L’iniziativa vedrà la partecipazione della compagnia teatrale ‘Insieme per caso’.
Prosegue dunque l’impegno sul fronte della prevenzione, dell’educazione e della responsabilizzazione e verso l’autentica realizzazione delle pari opportunità. Ne sono elementi fondanti lo sportello alla Casa della Salute e il numero di contatto 335 6845738 in collaborazione con Centro Donna Giustizia, i percorsi di formazione rivolti alla rete territoriale, condotti anche da remoto durante la piena emergenza, e gli incontri di analisi e informazione, proprio come ‘Neanche con un fiore’.
 

Ultima modifica dei contenuti: 13/10/2021