Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

AL VIA L’INIZIATIVA ‘DIMMI LA TUA’

Un filo diretto con i cittadini in vista del bilancio durante la pandemia

‘Dimmi la tua’ è l’iniziativa che prenderà il via in vista della redazione del prossimo Bilancio di previsione. «Avevamo in programma gli incontri sul territorio per ascoltare dai cittadini di capoluogo e frazioni esigenze e proposte da inserire nella nuova manovra – spiega il sindaco Fabrizio Pagnoni -. La settimana scorsa, seguendo l’andamento della pandemia, prima ancora dell’ultimo Dpcm, abbiamo prudenzialmente optato per evitare assembramenti e abbiamo individuato una modalità di partecipazione attiva».
Di qui il progetto ‘Dimmi la tua’, per intercettare bisogni e suggerimenti che si potranno concretizzare in azioni e investimenti futuri. I cittadini potranno fare sapere problematiche e idee all’Amministrazione Comunale scrivendo alla mail dimmilatua@comune.copparo.fe.it e lasciando i propri messaggi nelle urne collocate al Centro Servizi della residenza municipale e negli esercizi delle frazioni: ad Ambrogio  e Sant’Apollinare Tabaccheria Boscarato, a Coccanile Tabaccheria ‘Al spazi’, a Cesta e Ponte San Pietro Tabaccheria Novi Silvio, a Gradizza Tabaccheria Benini Mara, a Sabbioncello San Vittore e Sabbioncello San Pietro Tabaccheria Alda, a Tamara e Fossalta  Tabaccheria Pavani Gianni, a Saletta e Ca Matte Tabaccheria Guerra Erika.
‘Dimmi la tua’ prenderà il via mercoledì 21 ottobre per concludersi l’8 novembre, affinché tutte le indicazioni possano essere raccolte e analizzate.
«Contiamo – conclude il primo cittadino - che questo processo di partecipazione attiva possa essere efficace nel mantenere dinamico e aperto il rapporto fra Comune e comunità anche nel corso dell’emergenza sanitaria».
 

Ultima modifica dei contenuti: 21/10/2020